I principi fondamentali per combattere la cellulite

[I principi fondamentali per combattere la cellulite]

La cellulite è un problema che affligge sempre più donne.

Quasi il 90% secondo alcuni studi!

Si presenta prevalentemente in adolescenza e in menopausa. Spesso però è il risultato di più fattori.

Ogni giorno vengo a contatto con donne che vogliono risolvere questo inestetismo che le attanaglia.

Vogliono sentirsi a loro agio al mare, con il proprio partner o anche semplicemente di mettere una gonna e dei pantaloncini corti in totale tranquillità.

Spesso incomprese da chi gli dice: “Ma che ti frega! Sei così bella e magra. Te la vedi solo tu la cellulite!”.

Io ti capisco e ti dico di non ascoltare queste persone che non sanno minimamente cosa significhi avere la pelle a buccia d’arancia che fa male e da un gran fastidio.

Quindi in preparazione dell’estate voglio ripassare insieme a te quelle piccole azioni fondamentali che ti permettono di liberarti della cellulite.

Seguimi e leggi fino in fondo in modo da avere tutti gli strumenti di cui hai bisogno per liberarti della cellulite.

ATTIVITA’ FISICA

L’attività fisica è uno dei fattori più importanti per stimolare il metabolismo e migliorare la circolazione.

Inizia con una camminata mattutina a passo spedito prima di colazione quando il cortisolo è alto. Se non sei abituata parti con 10/15 minuti aumentando di 5 minuti a settimana fino ad arrivare ai 30/40 minuti.

Se riesci a fare questo sforzo vedrai la circolazione delle gambe migliorare notevolmente.

Se sei un’amante della palestra il mio consiglio è di fare allenamenti che stimolino la crescita di massa magra. Un principio fondamentale del corpo è che dove c’è muscolo non c’è adipe. Lascia perdere le DUE ORE di cardio. Non ti servono a nulla. Hai mai visto una culturista con la cellulite? No. Ovviamente tu non devi arrivare a quei livelli però se segui gli stessi principi con moderazione vedrai dei risultati enormi.

ALIMENTAZIONE

Non sto qui a darti una dieta ma voglio darti le ”basi” fondamentali per permettere al corpo di lavorare come dovrebbe.

In particolare:

–          Mantieni il corpo idratato bevendo la giusta quantità di acqua. Un bicchiere ogni 10kg. In questo modo il corpo drena meglio i liquidi ed elimina prima le tossine

–          Riduci il sale perché trattiene i liquidi all’interno dei tessuti. Da diminuire anche insaccati, dadi ed esaltatori vari.

–          Frutta e verdura anche tre volte al giorno. Ricche di acqua, Sali minerali e antiossidanti frutta e verdura sono degli ottimi alleati contro ritenzione idrica e cellulite. Cerca il più possibile di consumare frutta e verdura di stagione. Ad esempio da Marzo a Giugno ci sono gli asparagi che sono tra le verdure meno caloriche di questa stagione > 20 calorie per soli 100 grammi. Gli asparagi hanno inoltre delle fantastiche proprietà diuretiche e riducono la ritenzione idrica.

–          Varia i farinacei. Non mangiare pasta, pane e piada tutti i giorni della stessa farina. Consuma più cereali e cibi integrali che sono un’ottima fonte di fibre, migliorano la digestione e la peristalsi intestinale.

Ultimo importante accorgimento. Fai attenzione all’abbigliamento. Indumenti che stringono soprattutto attorno alla vita, sulle cosce e attorno alle ginocchia impediscono il corretto funzionamento del microcircolo e contribuiscono il formarsi della cellulite.

Sono sicura che applicando questi consigli otterrai già degli ottimi risultati.

Ovviamente se vuoi accelerare incredibilmente i tuoi risultati attraverso un programma anticellulite cucito su misura per te.

SENZA metodi invasivi

SENZA bisturi

SENZA diete drastiche ne beveroni di alcun tipo

Non ti resta che chiamarci al numero 0721 582862 e prenotare una diagnosi specifica e impostare così il tuo programma anti cellulite.

Ti aspetto.

Erica Guglielmi

BeautyConsultant

======================

BeautySalus

www.beautysalus.it

info@beautysalus.it

T. 0721 582862

Cel. 338 1815497

By |2017-03-17T12:44:07+00:00marzo 17th, 2017|Corpo|0 Comments

Leave A Comment

Chiamaci ora!