Sollievo gratuito per le tue gambe

In un sistema così frenetico, avere tempo per la cura di sé e del proprio corpo è diventato un lusso.

Spesso dobbiamo sostenere dei ritmi assurdi. E per le donne questo spesso significa arrivare a fine giornata con una bella emicrania, un addome gonfio dallo stress e soprattutto gambe e caviglie talmente gonfie da fare un male assurdo!

Non vedi l’ora di cavare le scarpe e buttarti a letto.

Ti ci rivedi?

Per questo è molto importante se ci tieni a mantenere il tuo corpo sano, giovane e bello, acquisire una bella abitudine che è quella di auto massaggiarti.

Non siamo abituati a farlo.

Ma è importante.

Oggi voglio darti qualche consiglio sul corretto modo di massaggiarsi.

Faccio una premessa. Prima di fare qualunque massaggio devi, almeno una volta al mese, fare un peeling per eliminare le cellule morte e riattivare il microcircolo.

Dopodiché hai un’ottima base per iniziare.

Fai così:

1. Prendi dell’olio. Va bene anche quello d’oliva ma se ti dà fastidio odorare di insalata puoi comprare un’olio di mandorle (ti prego non usare il famoso olio per bambini che è pieno di parabeni e petroli).

2. Il movimento da fare è sempre dalle caviglie andando verso il cuore, questo perché dobbiamo stimolare i sistemi circolatorio e linfatico.

3. Comincia con degli sfioramenti leggeri a mano piena per distribuire l’olio e prendere confidenza con i tessuti.

4. Con le punta delle dita fai delle leggerissime pressioni sul tendine d’achille (quello dietro la caviglia per intenderci), sulla cavitazione poplitea (dietro al ginocchio) e nell’interno coscia. Lì ci sono dei vasi linfatici che vanno “sbloccati”.

5. Sempre con le punta delle dita fai de movimenti circolatori insistendo di più nelle zone che senti più doloranti.

6. Concludi con degli sfioramenti leggeri, sempre in direzione del cuore.

Allora. Messa così può sembrare una cosa lunga. Ma vedrai che in 10 minuti hai fatto.

Voglio darti un ultimo consiglio e forse il più importante.

ASCOLTATI

Chiudi gli occhi e fai dei respiri profondi cercando di concentrarti sul tuo corpo. Scoprirai tensioni e dolori che neanche ti eri accorta di avere!

Spero tanto che troverai giovamento da questo mio consiglio.

A presto.

Erica Guglielmi

BeautyConsultant

By |2017-02-25T15:46:22+00:00febbraio 25th, 2017|Corpo|0 Comments

Leave A Comment

Chiama ora
Questo sito utilizza cookie e servizi di terze parti Ok