Uova alimento completo

Nel tempo la figura dell’estetista è cambiata molto.
All’inizio era sufficiente che l’estetista fosse in grado di strappare peli, togliere calli e fare un massaggio rilassante.

Ma oggi le cose sono cambiate.

Oggi chi vuole dare risultati concreti e avere le competenze necessarie per andare avanti in questa splendida disciplina non può esimersi dalla costante formazione.

E non solo in ambito cosmetico ma anche sportivo e alimentare.

Per questo in qualità di Beauty Specialist mi appassiono e studio costantemente anche argomenti di questo tipo.

Perché l’unico obbiettivo per me è riuscire a farti ottenere il corpo che desideri nel minor tempo possibile e senza doverti rivolgere a decine di specialisti diversi.

Permetterti di trovare in un unico posto tutte le informazioni che ti servono per risolvere la cellulite, perdere peso e rimodellare il tuo corpo.

Molto bene Donne! Fatta questa importante premessa oggi voglio portare alla vostra attenzione un alimento che inserisco spesso nelle mie ricette perché ritengo sia un alimento completo ed equilibrato.

Sto parlando delle uova.

Altra premessa importante:
Sono ormai 50 anni che si dibatte sulla questione legata alla quantità di uova che si consumano settimanalmente. Si è sempre pensato che l’eccessivo consumo di tuorli crei problemi in casi di ipercolesterolemia. Anche se in realtà l’uovo contiene preziosi fosfolipidi che favoriscono l’eliminazione del colesterolo.

Quindi è un argomento un po’ dibattuto ma non è questo ciò di cui discuteremo in questo post.
In relazione a questo, l’unica cosa che posso dirvi è: cercate di variare gli alimenti che consumate nell’arco di una settimana e non sbagliate mai.

Tornando al nostro uovo. Perché si tratta di un alimento così ricco?

Perché soprattutto l’albume è ricco di acqua, proteine, sali minerali come sodio e potassio e vitamine del gruppo B.

Un alimento estremamente ricco e se sei intenzionata ad eliminare la cellulite o ridurre la ritenzione idrica non può mancare nella tua alimentazione.

Mi raccomando però di consumare il più possibile uova biologiche.
Cioè uova di galline allevate all’aperto, con vegetazione e mangime biologico.

Qui potremmo aprire un’altra parentesi lunga un kilometro ma non mi dilungherò su aspetti etici.

Voglio solo farti notare che la dicitura “allevate a terra” è spesso ingannevole.

Perché spesso allevate a terra significa allevate in un capannone chiuso e con 7-9 galline ammassate in 1mq.

E’ importante capire questo aspetto perché dal modo in cui vengono allevate le galline dipenderà la qualità delle uova che poi mangerai.

Come puoi quindi capire veramente se un uovo è biologico o meno?
C’è un trucco molto semplice.

Come sai sulle uova che compri al supermercato c’è un “codice” che identifica tutta una serie di informazioni, come il paese di produzione ad esempio.
La primissima cifra del codice identifica proprio il TIPO DI ALLEVAMENTO.

Questo numero va da 0 a 3.
Quando la prima cifra è 0 allora significa che quell’uovo proviene da un allevamento all’aperto con vegetazione, mangime biologico e ogni gallina ha uno spazio di 10mq a disposizione!

Prova ad immagine che differenza di qualità.

In questo modo la prossima volta che acquisti le tue uova puoi farlo con maggiore consapevolezza  😉

Come cucinare le uova?
– Sode
– Strapazzate
– Occhio di bue
– Le mie preferite: Le frittate!!

Fammi sapere tu come le preferisci  😉

A presto
Erica Guglielmi
Beauty Specialist

By | 2017-10-29T01:29:23+00:00 ottobre 29th, 2017|Corpo|0 Comments

Leave A Comment